Genere della proprietà

  • A – abitazioni private
  • B – edifici pubblici
  • C – Superficie di commercio
  • D – uso industriale

Situazione della proprietà

  • Zona A – la Città Vecchia / il nucleo locale Storico
  • Zona B – aree residenziali al di là della Città Vecchia / Del nucleo locale storico
  • Zona C – nuove aree di edificio non ancora aperte
  • Zona D – zone industriali
  • Zona E – Aree agricole
  • Zona F – aree per servizi pubblici e accordi
  • Zona G – non edificabile aree
  • Zona H – aree naturali e aree di protezione del paesaggio

Valenza degli immobili

  • A/1 – Esclusivamente
  • A/2 – Borghese
  • A/3 – Ragionevolmente
  • A/4 – Semplicemente
  • A/5 – molto semplicemente
  • A/6 – Ruralemente
  • A/7 – piccoli, case vuote
  • A/8 – case vuote
  • A/9 – castelli o edifici di significato grande, storico o artistico
  • A/10 – sede di uffici e studi
  • A/11 – case tipiche per bar

L’esame nei dati catastali è permesso a tutti e gli estratti dal catasto fondiario possono esser richiesti all’ufficio catastale o visti in linea, tuttavia, contro pagamento. Il proprietario di attualità della proprietà si alza di regola anche dall’estratto dal catasto fondiario.

0
Send this to a friend